Qualità

Substrati professionali

Ottenuti dalla miscela delle migliori torbe, impiegate in varie percentuali a seconda del diverso utilizzo a cui il terriccio è destinato: Colture Diverse, Zone Climatiche Diverse, Sistemi di Irrigazione Diversi

Frazioni di torba

Il materiale di partenza trova origine dal frazionamento della torba in blocchi, ottenendo così:

torba bionda

Torba Bionda 5-10

Torba Bionda 10-20

Torba Bionda 20-40

Torba Bruna 0-6

Torba Bruna 0-20

Alla miscela così realizzata, a seconda del suo diverso impiego, vengono aggiunti per migliorare le caratteristiche fisiche:Perlite, Pomice,Argilla Granulare, Lapillo, Agente Umettante.
Per migliorare le caratteristiche chimiche si usano i Fertilizzanti che sono di vari tipi:
    – organici a lenta cessione
    – NPK
    – microelementi
Alla fine del ciclo produttivo il terriccio viene controllato nelle sue caratteristiche generali chimico-fisiche. In particolare: PH, Salinità Micros/Cm, Densità, Porosità

N.B.: su richiesta dell’utilizzatore, al substrato possono essere aggiunti microorganismi antagonisti autorizzati.